domenica 11 settembre 2016

TORRIONE PALMA "Spigolo della Tranquillità"


Ogni volta che arrivo in cima alla Piramide Casati non posso che soffermarmi a guardare lo spigolo Ovest della Torrione Palma. Sfogliando la vecchia guida delle Grigne intuisco la linea seguita da Carugati nel 1923 e la possibilità di salire più direttamente il bellissimo spigolo.
Quello che cerco è una salita classica su roccia solida... Quello che abbiamo trovato è una linea logica su roccia da Grigna, difficoltà contenute e ambiente isolato per questi 80 metri ora ben protetti e adatti ad allungare la giornata al ritorno da una via sulla Casati o in discesa dalla famosa Cassin allo stesso Palma.


Avvicinamento: Dal Rifugio Rosalba si segue il sentiero Cecilia fino ad incrociare la traccia di discesa utilizzata per il rientro dalle vie alla Piramide Casati e Torrione Palma. Salire fino alla forcella che divide il Torrione Palma dalla Civetta e, utilizzando la prima calata  (vecchio avvicinamento alla Cassin al Palma) si scende per 25 metri passando sotto l'enorme masso incastrato.

L'attacco è nell'evidente diedro  fessura a prima vista repulsivo (non scoraggiatevi) .
Diedro d'attacco
1: Salire verticalmente l'ombroso diedro fessura  e tenendo la fessura di desta ( chiodi) si giunge sul ballatoio della prima sosta.  40 metri 4+

2: Dalla sosta spostarsi a destra un metro, rimontare la placca grigia ( a dx un evidente pilastro non va preso a calci) e verticalmente fino alla sosta due.  15 metri  3+


3: Verticalmente per roccia favolosa  obliquando leggermente verso destra puntando al diedro fessura d'uscita.  25 metri 4+  1fix in cima









La linea è completamente attrezzata (13 chiodi e 4 clessidre cordonate) utili ma non indispensabili friend medi. Anche le soste sono attrezzate.


11 Settembre 2016  Federica e Ivo

 Buon divertimento.

Nessun commento:

Posta un commento