giovedì 9 febbraio 2017

DOPPIA PERSONALITA'


PENSIERO CONFUSO di UNA MENTE  per niente CONFUSA ..
Roccia, tanti anni, tantissime vie, roccia che ti chiama, che ami in modo forte , roccia che ti piace salire, storia che ti piace conoscere ... programmi, allenamenti, idee e sogni . Roccia calda e roccia fredda, salite riuscite e salite fallite ... io Amo la roccia, la Amo di bestia!
Quarantotto anni e quel sentire una strana voglia, che stranamente non è solo roccia pura, verglassata o pulita, è la voglia di provare ad alzarmi un po', percorrere con il giusto allenamento qualche bella cresta sopra quella fantastica quota che è il 4000! Classiche, normali, traversate e pendii ... chissà! Senza inventarsi niente, salire e scendere, fotografare e riguardare ...stancarsi.
Un giorno a 6300metri ho guardato le montagne Grandi, io ero sul filo di una cornice, il mio compagno una decina di metri sotto ...io ero  .......
Roccia, come mi piace, ho già in testa le linee per questa estate, linee classiche e dimenticare, in amicizia e col gri-gri ... roccia e chissà che non mi riesca anche la soddisfazione di soddisfare quella strana voglia che è girata e rigirata nella testa da parecchio tempo e che ora, senza che la roccia si arrabbi devo, voglio soddisfare!
Se c'è qualche innamorato dei 4000 che vuole "tirarmi" addietro, prometto, farò il bravo e mi impegnerò con criterio e coscienza ...
Non posso scrivere il mio cellulare qui, ma voi se volete scrivete qui ...
La roccia però è la cosa più bella.


1 commento:

  1. Ivo il tuo amore per la montagna è disarmante ma eccezionale, perchè di una purezza difficile da trovare! Complimenti ancora una volta per il tuo essere te stesso! Sarebbe bello poter dividere la corda con te... o per meglio dire, approfittare della tua passione per rubare un po' di vero alpinismo: quello che nasce dal cuore e dalla passione senza null'altro dietro.

    RispondiElimina