lunedì 27 marzo 2017

PER IL "DOPO" C'E' SEMPRE UN "PRIMA"


Mastro Geppetto e alcuni dei suoi "utensili" ...  Grande Delfix

all'opera!


E poi, arrivi alla base, indossi l'imbragatura e cominci ad arrampicare, non ti curi molto di quel che vedi, sai per certo che devi salire o, provare a salire, sei sicuro che lassù, dopo i tuoi 20, 30 metri una sosta a prova di bomba ti aspetta ... scendi e risali, così fino a quando le braccia non diventano dure. Accanto a te c'è un bel ragazzo, uno di quelli che sicuramente si tengono, molto più giovane di te, probabilmente per il solo fatto di essere o, tu nato prima o, lui arrivato dopo. Sta fumando mentre assicura un altrettanto bella ragazza, il fatto di quando lei sia nata, conta poco, i suoi pantaloncini aderenti per i tuoi occhi non richiedono anagrafe.
C'è parecchia gente oggi qui in "Disco", la falesia attrezzata e "curata" dal Delfo .... ci sono le difficoltà per tutti e qui arriviamo al nocciolo di questo breve scritto.
Tutti dovrebbero averne cura.
Il ragazzo spegne la sigaretta non del tutto fumata ( ai miei tempi con tutto quel tabacco sprecato potevi farti ben tre sigarette "speciali" ...da condividere!) schiacciandola contro il sasso ... che ovviamente non sente dolore. Poi la getta per terra ...
Io che non fumo, che non bevo, che per non lasciare in giro carta igienica scelgo le foglie migliori 😀😃, sento quei peli striminziti che mi rimangono sulle braccia ...rizzarsi di colpo!
"Ei amico? ... la sigaretta lì .... non ci deve stare!"
Che bello essere dotati di un tono da Soprano, le cose non sempre le devo ripetere due volte, il fisicato  accoglie la mia richiesta senza controbattere e si mette la sigaretta nello zaino.

Delfino Formenti ci ha regalo falesie "umane", dove arrampicare vuol dire divertimento senza fracassarsi le caviglie ... penso che gli si debba rispetto ...le sue/nostre rocce vanno rispettate. Ultimamente Lui e Fabio Valseschini stanno "sistemato" il vecchio e mantenendo il nuovo...
In Antimedale sono rinate e nate nuove vie, ma non si sono "pulite" da sole ... Sigarette, fazzolettini, pannolini, bottigliette .... portiamocele a casa, perché la fatica altrui se rispettata non è altro che beneficio per tutti. Ce ne fossero di "personaggi" così, personaggi "strani", "solitari", "originali" ... ma indispensabili. 
Grazie Delfo, Grazie Fabietto ...

Mastro Geppetto 😀 si prende cura anche della base ...il "nuovo" appoggio in Discoteca





IN DISCOTECA



.... e i pantaloncini aderenti della ragazza? ... belli, belli davvero ... ce ne fossero di pantaloncini così!



1 commento: