martedì 25 aprile 2017

IL MURO NASCOSTO

EVEREST

Questa è una storia facile da raccontare, quelle difficili non mi piacciono e richiedono troppo lavoro al mio piccolo cervello. Un mese fa è morta la "Chicchi" simpatico e tranquillo cagnolone di "famiglia". I bambini lo hanno immediatamente sostituito con "Everest", ovviamente prima ci sono state giornate di musi lunghi e altrettanto lunghi pianti.

"Papà, dobbiamo dedicare una via alla  Chicchi e ad Everest"

Mi fermo sempre durante le sgambate lungo il sentiero dei Pizzetti ad osservare la placca nascosta ... Li tagliando, e pulendo



 può uscire qualcosa! Ho ancora diversi fix e piastrine, Delfino http://ivoferrari.blogspot.it/2017/03/per-il-dopo-ce-sempre-un-prima.html me ne procurati altri, Giovanni dello Sherpa http://www.sherpaonline.it/ mi regala due lucide soste...e su e giù nascono da sinistra a destra


 Everest: 5 grado

Galli 85 (via Spreafico) : 5 grado

Passi nel vuoto: 5+

Jade: 6-

Chicchi:  5+

Fanny (da terminare)
...le gradazioni sono come tutte le cose ...soggettive, ma più o meno dovrebbero essere giuste
su Galli 85


sui 25 metri di Everest



il muro di Fanny... in fase di lavoro




Sulla placca esisteva una vecchia linea che ho chiamato Galli 85 pensando fosse quella riportata sulla guida delle Grigne ...Il mistero ora è stato risolto da Dario Spreafico (Pepetto) che ha scoperto, che gli spit sono stati messi da suo Fratello molti anni fa, ho sostituito gli usurati spit...su Everest all'inizio della fessura ho trovato un chiodo anni 30 DA SUPER COLEZZIONE!!! Figlio di un audace modo di salire le roccia...

Il Muro nascosto si trova poco prima di prendere la variante del canalone ai Pizzetti...arrivando dai "girelli" sopra i Frati una volta giunti ai cartelli indicatori, basta guardare diritto tra le piante, il sole ve la mostrerà.

3 commenti:

  1. Che dire Ivo ... sei davvero in tipo speciale e sono in molti che, almeno in cuor loro, dovrebbero dirti un grazie! È un piacere conoscerti. Angeli

    RispondiElimina
  2. Sempre al lavoro. Ivo il Magno!! Non vedo l'ora di rientrare in pista e venire a trovarti. Questa placca mi sembra un ottimo posto per la ripartenza. Bella Ivo. Anche per il nome della bestiola..

    RispondiElimina
  3. Bella Ivo, ci faremo un giretto

    RispondiElimina