martedì 1 gennaio 2019

NON ME NE VOGLIATE... E PERDONATEMI O NON PERDONATEMI


Non è colpa mia se l'alpinismo che "leggo" in questi giorni, in cui   ho più possibilità di leggere rimanendo a casa con i bimbi, mi fa ridere. Non mi emoziona e un po', mi fa rimpiangere di avere perso tempo ad imparare a leggere!
Nardi, al Nanga con un pezzo da 90 come Ballard, prova lo Sperone ma afferma che la vetta poco conta… chissà cosa avrebbe detto il povero Mummery.
Simone è al Manaslu per fare una prima invernale di una cima già salita in inverno, ora abbiamo molte più possibilità con le stagioni...due inverni e scegli il migliore.
I Ragni tengono segreto il progetto, come facevo io con le ragazze (poi la mia fidanzata lo scoprì e divenne la fidanzata di un altro).

Per fortuna ci sono i non professionisti che mi regalano un po' di piccole emozioni, le vie glaciali in Brenta sono perle preziose… io domani vado a lavorare per fortuna, così non leggo più!!

CAMPO 1 OGGI POMERIGGIO

Nessun commento:

Posta un commento